MXR Phase 90 R28 Mod

In questa sezione esperti di qualsiasi cosa (si fa per dire :-) ) posteranno topic su come costruire o autoprodursi uno strumento musicale (chitarra, amplificatore, effetti etc etc.) ... buon divertimento.
Rispondi
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

10/feb/2013, 21:19

Ho provato oggi la modifica R28 al famoso phaser della MXR.\n\nChe dire?\nRealizzarla è semplicissimo, è sufficiente un paio di forbici.\nSi tratta di tagliare uno dei piedini della resistenza R28 (da cui il nome).\nConsiglio di tagliare, e non dissaldare, per un semplice motivo. La PCB del pedale è stampata su entrambi i lati e una delle connessioni fra i due lati passa, manco a dirlo, attraverso i piedini della R28 (infatti, se ci fate caso, la saldatura di quella resistenza è doppia, su entrambi i lati).\n\nCome suona.\nSecondo me, meglio. La resistenza R28 è quella che chiude il circuito di feedback del pedale. In parole povere, attraverso quella resistenza una parte del segnale già effettato torna indietro e viene effettato di nuovo. Il risultato è un effetto phaser più invasivo. Molti utilizzatori non amano questa cosa. L'effetto invasivo può andare bene per avere qualche effetto speciale, ma di fatto riduce l'utilizzabilità del pedale. inoltre, si genera un fastidioso boost sulle medie frequenze con un accenno di distorsione non proprio musicale.\nTagliando la resistenza, invece, si elimina il circuito di feedback e l'effetto è più gestibile. Il suono naturale è meglio rispettato e il pedale, in generale, si sfrutta anche sui settaggi più estremi.\nSi avvicina molto alla versione "script logo", nota per la morbidezza del suono e anche per il suo prezzo non trascurabili.\n\nE' reversibile? Sì, basta mettere un punto di saldatura dove si è tagliato.\n\nIn sostanza, lo consiglio a tutti gli amanti del phaser. Il pedale diventa, da effetto speciale, un effetto che arricchisce il suono senza stravolgerlo.\n\nRimando a questo demo su youtube. non l'ho fatto io, ma rende alla perfezione il mio risultato.\n\n
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
domva66
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 57
Iscritto il: 07/set/2012, 08:37

30/apr/2013, 12:42

Interessante. Ma posso farla anche senza sapere nulla di eletronica ? (faccio il medico) come la trovo sta R28. Ma poi non è solo questione di settaggi? nel senso un STOCK level 3 non suona come un MOD level 5? sinceramente l'effetto boost in meno non sono riuscito a notarlo.
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

30/apr/2013, 14:41

Un'immagine vale più di mille parole:\n\nhttp://www.erikhansen.net/mxrphase90mods.php\n\nQui dice di dissaldare. Io, per sicurezza, ho preso un paio di forbici e ho tagliato il piede della resistenza per i motivi sopra esposti.\nPer cui, non servono particolari conoscenze. Solo delle forbici.\n\nNo, non è questione solo di settaggi. Con la manopola del phaser, come saprai se lo possiedi, cambi la "speed", ovvero la frequenza delle oscillazioni.\nCon la R28 mod rendi meno profonde le oscillazioni e in generale l'effetto diventa molto meno invasivo e più godibile.\nIMHO.\n\nSto cercando di organizzarmi per fare una registrazione side-to-side, ma ho problemi logistici...
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
SteveCustom77
Utente attivo
Utente attivo
Messaggi: 645
Iscritto il: 03/lug/2012, 16:47
Località: Mantova

30/apr/2013, 14:44

Sì in effetti il suono è molto più morbido sulle medie frequenze, modifica molto interessante e soprattutto poco invasiva e reversibile.\n\nChe pedale il Phase 90! :rock: \n\ne che schifezza il blues junior... [chair]
Fender Stratocaster American Standard, Gibson Les Paul Custom Black Beauty, Ibanez AEL-40SE, Testata Brunetti XL-REVO LTD, Casse Brunetti Customwork Cab 4x12 CW-412 e 2x12 CW-212, Roland Micro Cube, TC Polytune + TC Mojo Mojo Overdive + TC Hall of Fame Reverb + Voodoo Lab Analog Chorus + MXR Carbon Copy Delay\n\nChitarre che ho avuto: Fender Stratocaster Standard MEX, Ibanez RG-2550Z Prestige
Rispondi