Pedale Diy (do It Yourself) - Capire Un Overdrive

In questa sezione esperti di qualsiasi cosa (si fa per dire :-) ) posteranno topic su come costruire o autoprodursi uno strumento musicale (chitarra, amplificatore, effetti etc etc.) ... buon divertimento.
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

11/feb/2012, 21:57

Differisce da il dod250 e dal tubescreamer ma l'importante è che suoni bene....\nSconsiglierei di realizzare il dod250 con soli diodi al germanio, semmai ne metterei uno in aggiunta su uno dei 2 rami :P
Avatar utente
daneelolivaw
Strimpellatore
Strimpellatore
Messaggi: 254
Iscritto il: 24/giu/2011, 23:12
Località: Novara

12/feb/2012, 09:22

in effetti il 250 con i diodi al germanio risulterà con un volume troppo basso, ci vorrebbe un altro operazionale dopo o un transistor per alzare il livello.
- Michael Kelly Patriot Custom - Ibanez EX270 - Yamaha APX500 \n- Autocostruita solo single coil al manico \n- Ampli Randall RG75D G3\n- Ibanez FL9 - BOSS CH1 - Dunlop CryBaby - DS1 - HM3\n- Keyboard GEM S2 Turbo\n- Homemade: BigMuff - EchoBase - RealMcTube - Easyvibe - Treble booster - MicroAmp - Pinnacle II - RossPhaser- EA Tremolo
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

12/feb/2012, 12:08

Volume a parte, che è relativo perchè si può alzare come dici giustamente tu, penso che verrebbe uno schifo...Troppa amplificazione prima dei diodi e tensione di soglia dei medesimi bassa, ne dovrebbe risultare un suono molto distorto e fuzzoso....Ma una distorsione elevata non sempre è piacevole alle orecchie, deve essereci un giusto compromesso..Nulla comunque vieta di provare :P
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

12/feb/2012, 17:26

mbeh, bisogna dire che con i diodi al silicio l'erogazione del gain è molto particolare... fino più o meno a metà corsa in pratica non clippa in maniera significativa. Per questo volevo sperimentare il germanio. A orecchio mi dava l'aria di esserci abbastanza "spazio"... ma poi, in realtà, vorrei sperimentare anche led di vari colori, fet, diodi differenti... insomma, sentire un po' come possono lavorare le varie varianti.\nD'altronde, la tendinite non passa per cui non posso suonare... e il tempo in qualche modo lo devo pur tenere impegnato :-P
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

13/feb/2012, 19:37

ho una domandina bizzarra... che cosa succederebbe se mettessi un potenziometro prima di uno dei due diodi?\n\nAgendo sul potenziometro, dovrebbe cambiare la tensione anche sui capi del diodo... insomma, dovrei rendere asimmetrico il segnale.\n\nSe invece metto due diodi in serie, sommo le due soglie?
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

13/feb/2012, 21:45

ho una domandina bizzarra... che cosa succederebbe se mettessi un potenziometro prima di uno dei due diodi?\n\nAgendo sul potenziometro, dovrebbe cambiare la tensione anche sui capi del diodo... insomma, dovrei rendere asimmetrico il segnale.
\nMai provato :P ...Il problema è che ti servirebbe un potenziometro con un valore troppo basso...E non lo trovi :P ...Occhio però, è una deduzione logica, potrei sbagliarmi ma non credo :P \n\nSe invece metto due diodi in serie, sommo le due soglie?\nyes :P
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

13/feb/2012, 22:51

in effetti, non mi sono messo a fare i conti, ma il pot più piccolo che ho trovato è da 1k ... ed è sicuramente troppo, viste le correnti in gioco... \ne, anche volendo, non mi ricordo mica tanto bene come applicare la legge di ohm in questo caso :-P .\nCome la stimo la corrente associata al segnale dopo l'operazionale?
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

13/feb/2012, 23:26

Non scomodarti a fare i conti...A occhio ci sarebbe una disparità di volume esagerata..A meno di non tenere al minimo il potenziometro...Molto più pratico ed economico un diodo in più :P
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

14/feb/2012, 15:35

in uno dei post precedenti, non ricordo chi aveva chiesto se si potevano utilizzare i diodi schottky.\nBeh, spulciando gli schemi, il Lovepedal COT50 usa due schottky BAT42... e sticazzi se suona quel pedale !
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

17/feb/2012, 12:17

clipping ha scritto:Volume a parte, che è relativo perchè si può alzare come dici giustamente tu, penso che verrebbe uno schifo...Troppa amplificazione prima dei diodi e tensione di soglia dei medesimi bassa, ne dovrebbe risultare un suono molto distorto e fuzzoso....Ma una distorsione elevata non sempre è piacevole alle orecchie, deve essereci un giusto compromesso..Nulla comunque vieta di provare :P
\n\n\nContinuando la mia ricerca, mi sono imbattuto nello schema dell'MXR Distortion+, versione "storica"... che è vergognosamente identico al DOD250 salvo qualche particolare. Però, ... monta due 1n34a (germanio) al posto dei 1n4148 (silicio del dod), e come volume ha un pot da 10K (anzichè 100).\nIn effetti ha un suono molto più fuzzoso, e meno volume (da cui la ovvia scelta del pot da 10k anzichè 100k).
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

17/feb/2012, 12:55

clipping ha scritto:..Se tu togliessi C4 ti ritroveresti con effetto che con il gain al max avrebbe le "basse" talmente amplificate che ti sembrerebbe ti sentir ruttare un dinosauro :) ...Se noti il fattore di amplificazione con il gain a manetta è altino, quindi io quel condensatore lo lascerei..
\n\nHo provato a realizzare la versione grigia, che monta C4 pari a 47nF e R6=47kOhm, lasciando il pot inalterato.\n\nIl filtro, in questo caso, agisce fra 6 (infrasonico) e 72 Hz man mano che si alza il gain.\nOvviamente, rispetto al circuito di cui abbiamo discusso fino ad ora, la risposta delle basse è estremamente più presente... ma non mi pare il rutto di un dinosauro :-P . \nIl filtro fra l'altro agisce su frequenze che sono più basse di quelle del MI basso della chitarra (82.41 Hz)... per cui mi sto anche domandando perchè si trovi lì! Per eventuali rumori a bassa frequenza?\n\nLo scarso filtraggio sui bassi, fra l'altro, rende questo pedale molto utilizzabile per dare profondità ad un basso... provato, e funziona.
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

17/feb/2012, 22:08

Ho provato a realizzare la versione grigia, che monta C4 pari a 47nF e R6=47kOhm, lasciando il pot inalterato.\n\nIl filtro, in questo caso, agisce fra 6 (infrasonico) e 72 Hz man mano che si alza il gain.\nOvviamente, rispetto al circuito di cui abbiamo discusso fino ad ora, la risposta delle basse è estremamente più presente... ma non mi pare il rutto di un dinosauro :-P .\nIl filtro fra l'altro agisce su frequenze che sono più basse di quelle del MI basso della chitarra (82.41 Hz)... per cui mi sto anche domandando perchè si trovi lì! Per eventuali rumori a bassa frequenza?\n\nLo scarso filtraggio sui bassi, fra l'altro, rende questo pedale molto utilizzabile per dare profondità ad un basso... provato, e funziona.
\n\nFiltra l'hum di rete che altrimenti potrebbe essere amplificato :P .....Comunque sei sicuro che non rutti? :P :P Con le basse così amplificate dovrebbe in teoria emettere rumori molesti :P ...Poi dipende molto dal resto dell'attrezzatura e da come si usa, sia chiaro, ma mi sarei aspettato un comportamento diverso... :P
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

18/feb/2012, 13:36

lìho provato su due amp diversi, sia su canale pulito che su canale distorto, come distorsore standalone e come boost.\n\nI bassi si gonfiano tantissimo, ma per qualche arcano il suono rimane comunque abbastanza bilanciato. C'è da dire che, per avere il suono bilanciato, ho anche levato il condensatore che filtra gli alti. In pratica, ora il pedale è un boost con due diodi.\nE' comunque un suono molto diverso dalla versione qui discussa... a parere mio, senza il filtraggio bassi il pedale fuziona molto meglio come boost. Con il filtro lavora meglio come distorsione a sè stante.
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

29/feb/2012, 13:49

vorrei rilanciare un po' il discorso ponendo una domanda sui potenziometri.\n\nCome di vede dallo schema, il potenziometro del gain è collegato in modo diverso rispetto al potenziometro del volume.\nQuello del volume, infatti, lavora come un partitore di tensione, mentre quello del gain è un resistore variabile.\n\nIl buon clipping potrebbe spiegare in poche parole cosa comporta questa differenza?
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

16/mar/2012, 11:01

daneelolivaw ha scritto:in effetti il 250 con i diodi al germanio risulterà con un volume troppo basso, ci vorrebbe un altro operazionale dopo o un transistor per alzare il livello.
\n\nProvato ieri a mettere due 1N34A. Il suono non è pessimo ma il volume è troppo basso per essere usato come booster.\nUsando invece due 1N34A in serie si ottiene un volume adeguato (la tensione di soglia dei due diodi al germanio in serie è molto simile a quella di un diodo al silicio), e una distorsione con una grana più "grossa", molto anni 60-70. Il silicio fornisce invece un suono leggermente più definito.
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
clipping
Esperto
Esperto
Messaggi: 298
Iscritto il: 18/ago/2011, 18:00
Località: Toscana, Lucca

16/mar/2012, 21:43

vorrei rilanciare un po' il discorso ponendo una domanda sui potenziometri.\n\nCome di vede dallo schema, il potenziometro del gain è collegato in modo diverso rispetto al potenziometro del volume.\nQuello del volume, infatti, lavora come un partitore di tensione, mentre quello del gain è un resistore variabile.\n\nIl buon clipping potrebbe spiegare in poche parole cosa comporta questa differenza?
\n\nVisto questo post solo oggi... :P \nMa non mi è chiara la domanda...In pratica hai gia risposto :P
Peliccione
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/giu/2012, 14:09

08/ago/2012, 10:52

Scusatemi, per la parte teorica qualcosa ho capito, ma per la parte pratica, ovvero, come si fa a fare questo pedale in pratica?\nNon sono esperto di elettronica, ma tutto quel circuito entra in una scatoletta tipo un pedalino?
Avatar utente
Ian
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 08/mar/2005, 16:56
Località: Milano

21/ago/2012, 10:37

ovviamente entra tutto nella classica scatoletta in alluminio.\n\nTi devi dotare di saldatore (e portasaldatore con spugnetta di pulizia), stagno di buona qualità, una pompetta per dissaldare, attrezzini vari (pinze, cacciaviti, etc.) oltre a tutte le componenti necessarie e un box in alluminio di dimensioni adeguate.\nMa se non sai proprio nulla nulla di elettronica è meglio se cominci con qualche kit, tipo quelli di musikding.com, dove c'è anche un minimo di illustrazione su come far passare i fili (che sono obiettivamente la cosa più rognosa. Lavorare sullo stampato è invece molto semplice).
Overload Guitars Themis
Overloud TH-U

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 1991 e 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC
Rispondi